Agenzia di AXA XL dedicata ad Enti e Società Pubbliche: piccoli, medi e grandi rischi.

Le compagnie di assicurazioni di AXA XL offrono su scala globale prodotti assicurativi nei rami Property, Casualty, Financial Lines e Specialty.
Per saperne di più, visita axaxl.com/insurance .


marchio-axa-140

Reclami

Home/Reclami
Reclami2018-09-21T14:58:12+02:00

Informativa sulla modalità di presentazione dei reclami e di gestione delle controversie.

Miriamo costantemente alla soddisfazione dei nostri clienti, ma se doveste essere scontenti del nostro servizio per qualsiasi motivo, vi preghiamo di comunicarcelo e faremo di tutto per cercare di risolvere il vostro problema.

Reclamo all’Intermediario o all’Impresa
Il contraente e l’assicurato hanno la facoltà, ferma restando la possibilità di rivolgersi all’Autorità Giudiziaria, di inoltrare eventuali reclami riguardanti il rapporto contrattuale o la gestione dei sinistri devono essere inoltrati per iscritto via posta, fax o e-mail a:

KRM Underwriting s.r.l. (intermediario inscritto alla lettera A del RUI Ivass), all’attenzione del Responsabile Reclami,
Corso Garibaldi, 86 – 20121 Milano
e-mail:  responsabile.reclami@krmunderwriting.com
fax +39 02 36644731
Il Responsabile Reclami provvederà a trasmettere il reclamo senza ritardo all’impresa di assicurazione preponente, dandone contestuale notizia al reclamante. L’impresa di assicurazione preponente provvederà a rispondere al reclamante entro i termini previsti dal Regolamento IVASS n.24 del 19 maggio 2008 e s.m.i.

XL Insurance Company SE, (Impresa di Assicurazione estera autorizzata ad operare in Italia in regime di Stabilimento) Rappresentanza Generale per  l’Italia, Ufficio Reclami,
Piazza Gae Aulenti, 8 – 20124 Milano
e-mail: xlinsurance@legalmail.it
fax +39 02.85900450

Per consentirci una migliore valutazione del vostro reclamo, vi preghiamo di:

  • indicare – se possibile – il numero di polizza e/o il numero di sinistro;
  • indicare maggiori dettagli possibili relativi al vostro caso;
  • indicare che tipologia di soluzione vorreste, che fosse adottata.

Sarà nostro impegno preciso quello di comunicarvi gli esiti della nostra valutazione del reclamo il prima possibile ed in ogni caso entro il termine massimo di 45 giorni dalla data di ricevimento del reclamo stesso, come previsto dal Regolamento IVASS n.24 del 19 maggio 2008 e s.m.i.

Reclamo all’IVASS
Qualora non vi riteniate soddisfatti dall’esito del reclamo o in caso di assenza di riscontro nel termine massimo di 45 giorni dalla ricezione dello stesso da parte nostra, potrete rivolgervi all’IVASS – Servizio Tutela degli Utenti – Via del Quirinale, 21 – 00187 Roma, corredando l’esposto della documentazione relativa al reclamo in questione, utilizzando il seguente Facsimile di Reclamo all’IVASS, consultabile al link: http://www.ivass.it/ivass_cms/docs/F2180/Allegato2_Guida%20ai%20reclami.pdf
È consultabile sul sito dell’IVASS una guida sulla presentazione dei reclami al seguente link: http://www.ivass.it/ivass_cms/docs/F4923/guida_reclami.pdf

Il contraente e l’assicurato hanno sempre la possibilità di rivolgersi all’Autorità Giudiziaria.

Liti transfrontaliere
Nel caso di lite transfrontaliera, tra un Contraente/Assicurato avente domicilio in uno stato aderente allo spazio economico europeo ed un’impresa avente sede legale in un altro stato membro, il Contraente/Assicurato può chiedere l’attivazione della procedura FIN-NET, inoltrando il reclamo direttamente al sistema estero competente, ossia quello in cui ha sede l’impresa di assicurazione che ha stipulato il contratto (individuabile accedendo al sito internet http://www.ec.europa.eu/fin-net), oppure, se il Contraente/Assicurato ha domicilio in Italia può presentare il reclamo all’IVASS che provvede all’inoltro al sistema estero competente, dandone notizia al reclamante. Maggiori approfondimenti sono disponibili al link: http://www.ivass.it/ivass_cms/docs/F4923/guida_reclami.pdf

Sistemi alternativi di risoluzione delle controversie
Qualora l’esito del reclamo non sia soddisfacente, prima di interessare l’Autorità Giudiziaria, il Cliente può cercare, ed in alcuni casi è necessario che cerchi, un accordo amichevole mediante i seguenti sistemi alternativi di risoluzione delle controversie:

  • Mediazione (L. 9/8/2013, N. 98 e s.m.i) che può essere avviata presentando istanza ad un Organismo di Mediazione tra quelli presenti nell’elenco del Ministero della Giustizia, consultabile sul link: https://mediazione.giustizia.it/ROM/ALBOORGANISMIMEDIAZIONE.ASPX
  • Negoziazione Assistita (L:10/11/2014, N. 162 e s.m.i.), che può essere avviata tramite richiesta del proprio avvocato all’Impresa di Assicurazioni
  • Piattaforma on line della Commissione europea per la Risoluzione delle Controversie (Regolamento UE n. 524/2013 e Direttiva 2013/11/UE) nel caso in cui la polizza assicurativa fosse stata acquistata on line o tramite altri strumenti di comunicazione elettronica, che si torva al seguente link: https://ec.europa.eu/consumers/odr/main/index.cfm?event=main.home.show&lng=IT

KRM Underwriting

Corso Garibaldi 86 - 20121 Milano

Phone: +39 02 36644730

Web: www.krmunderwriting.com